cosa-vedere-a-los-angeles

Itinerario Los Angeles: cosa vedere nella City of Angels

C’è chi la ama e chi la odia, ma una cosa è certa: Los Angeles è una delle città che sogni di vedere almeno una volta nella vita. Quella che si vede nei film e nelle serie TV americane, dalle mille sfaccettature e attrazioni, eccitante e forse anche un po’ “intimidatoria” a causa della sua fama e grandezza.
Probabilmente, nel tuo viaggio negli USA sulla West Coast è qui che atterrerai ed è da qui che partirà la scoperta dei posti più celebri dell’America Occidentale.
Nel mio viaggio infatti sono atterrata a Los Angeles ed ho trascorso circa un paio di giorni nella città prima di spostarmi verso la straordinaria San Francisco, poi Monterey, Las Vegas, il Parco dello Yosemite e infine il Messico.
Onestamente, la bellezza di una città come San Francisco, ad esempio, non è paragonabile a Los Angeles, per questo io non dedicherei più di due giorni, massimo tre se sei un amante del cinema e vuoi visitare i famosi studios presenti.
Io ho visitato in 2 giorni alcuni dei luoghi di Los Angeles più caratteristici e dopo ho iniziato il mio tour on the road in California.
Quindi, scopriamo insieme cosa vedere a Los Angeles e l’itinerario di due giorni per vedere le sue attrattive imperdibili.
Buona lettura!

PS. Ricordati di essere sempre ligio alle regole, non sporcare e non prendere strane iniziative. Soprattutto nei quartieri ricchi la polizia è intransigente. Attraversare a piedi con semaforo rosso, ad esempio, può metterti nei guai!

Cosa vedere a Los Angeles in due giorni

Hollywood

walk-of-fame-hollywood-los-angeles

Walk of Fame, Hollywood – Los Angeles

Non potevo che partire da questo posto surreale, la città del cinema, in cui vedere strani individui travestiti da personaggi dei capolavori cinematografici aggirarsi alla ricerca di turisti da cui farsi fotografare.
L’adrenalina che mi attraversava mentre passeggiavo sulla celebre Walk of Fame, il marciapiede stellato più famoso al mondo, calpestando le stelle delle star ancora la ricordo ancora. Per non parlare del momento in cui ho fatto una foto ricordo da un punto panoramico con l’insegna Hollywood sulla collina alle mie spalle… e chi non la conosce?

teatro-cinese-hollywood-los-angeles

TCL Chinese Theatre, Hollywood – Los Angeles

Alcune delle principali attrazioni di Hollywood da vedere, oltre a quelle già citate, sono il TCL Chinese Theatre, casa cinematografica a tema asiatico in cui molte star hanno lasciato le loro impronte nel cemento con tanto di autografo.
Il Madame Tussauds, museo delle cere ricco di personaggi famosi realizzati in maniera talmente realistica da lasciare sbalorditi (→ Acquista i biglietti per il Madame Tussauds).

madame-tussauds-hollywood-los-angeles

Madame Tussauds, Hollywood – Los Angeles

Sunset strip, vivace strada lunga circa 2.5 km situata nella West Hollywood in cui di giorno ci si può svagare con lo shopping, mentre la sera e la notte divertirsi nei locali. È il cuore della vita notturna!
Dolby Theatre, sede della cerimonia degli Oscar e gli studi televisivi Universal Studios, Paramount Studios e Warner Bros di cui parlerò dopo (→ Acquista il biglietto + tour guidato al Dolby Theatre).

Universal Studios, Paramount Studios e Warner Bros

Universal-Studios-Los-Angeles

Universal Studios, Los Angeles

Hollywood è la patria del cinema e quindi si trovano qui gli studi più noti al mondo con i set cinematografici in cui poter rivivere le scene più importanti dei film, con tanto di effetti speciali.
Gli Universal Studios è un parco a tema con film prodotti dalla casa cinematografica omonima e attrazioni dedicate al mondo del cinema (set cinematografici, giostre e spettacoli). Da Harry Potter a Jurassic Park, da Fast & Furious a King Kong, dai Simpson ai Transformer e tanti altri… qui si possono fare dei tour e godere degli show per ritrovarsi catapultati sul set!

Acquista i Biglietti per gli Universal Studios

Paramount-Pictures-Los-Angeles

Paramount Pictures, Los Angeles

Paramount Studios è noto per aver prodotto film come Il Padrino, Indiana Jones, I dieci comandamenti, Vacanze Romane, La febbre del sabato sera, Titanic, Forrest Gump solo per citarne alcuni. Anche questi studi si possono visitare per scoprire il dietro le quinte di film e serie TV. C’è poi un tour con una durata più lunga con accesso all’area degli effetti speciali e dei suoni.
A differenza degli Universal non sono un parco a tema, ma dei veri set cinematografici operativi in cui puoi (se sei fortunato) incontrare attori veri.
Infine Warner Bros, anch’essi studi di registrazione veri e propri in cui si possono fare dei tour dei dietro le quinte di serie tv come Batman, Big Bang Theory e film che si stanno girando sul momento: l’esito della visita è mutevole in base al periodo. C’è la possibilità comunque di incontrare qualche celebrità intenta a registrare!

Acquista i Biglietti + Tour alla Warner Bros

Santa Monica

santa monica-los angeles

End of Trail Route 66, Santa Monica – Los Angeles

Il luna park sul molo con la sua ruota panoramica, una distesa infinita di sabbia, il blu dell’oceano e uno dei più celebri segnali stradali al mondo che segna la fine della leggendaria Route 66: questa è l’immagine di Santa Monica, la prima che ho visto e che mi è rimasta impressa nella mente!
Si tratta di una delle cose da vedere a Los Angeles senza dubbio, considerando il suo centro affascinante e animato, i tanti artisti di strada e negozi che la affollano, l’atmosfera spensierata che si respira.

santa-monica-los-angeles

Spiaggia di Santa Monica

Tra le cose da vedere a Santa Monica da menzionare, inoltre, il Santa Monica Pier ovvero il molo, la spiaggia Santa Monica State Beach, la Ocean Avenue lunga, cioè una strada ricca di hotel, ristoranti, alberi perfetta per passeggiare e ammirare il litorale. Santa Monica Catholic Church, chiesa cattolica in cui pensa che Arnold Schwarzenegger è uno dei parrocchiani più noti, il Museo del Volo.

ATTENZIONE: stai per viaggiare dall’altra parte del mondo, non farlo senza un’assicurazione che ti protegge da tutti gli inconvenienti e ti consente di viaggiare in totale libertà!
Sul mio sito avrai un 10% di sconto. Scopri di più qui → Assicurazione di viaggio Heymondo

Beverly Hills

rodeo-drive-beverly-hills-los-angeles

Rodeo Drive, Beverly Hills – Los Angeles

Tra le cose da vedere a Los Angeles non può mancare Beverly Hills. Da qui ci sono passata abbastanza velocemente, ma mi è bastato per assaporare la ricchezza e la sfarzosità di questo quartiere!
Ville enormi, viali con palme ben curate, case di personaggi famosi, parchi, edifici in stile coloniale e teatro di numerose pellicole cinematografiche: questo è Beverly Hills, il cosiddetto quartiere dei ricchi!
Qui si vedono passeggiare ricchi personaggi e ci sono boutique di lusso, alberghi e palazzi eleganti, macchine lussuose.

Boutique-di-lusso-beverly-hillls-los-angeles

Beverly Hills, Los Angeles

E poi c’è lei, la famosa Rodeo Drive, la via commerciale più rinomata della città, con le boutique di stilisti italiani, gioiellerie dei brand più celebri e negozi di alta moda.
Da ricordare che a Beverly Hills c’è davvero tanto verde, infatti i parchi presenti sono diversi: il Beverly Gardens Park, dove c’è la celebre insegna con la scritta Beverly Hills, il Cineaga Park in cui si possono praticare diverse attività e c’è un parco giochi per i più piccoli, il Beverly Canon Gardens in cui è possibile fare picnic.

Bel Air

Vicinissimo a Beverly Hills sorge Bel Air, il quartiere storico delle dimore dei divi ricco di ville sfarzose e in cui si trovano alcune delle proprietà più costose al mondo, che valgono milioni di dollari. L’ostentazione della ricchezza qui possiamo dire sia obbligatoria, tanto che le “case” dotate di qualsiasi comfort come campi da golf, piscine, dependance, etc..
Questo quartiere esclusivo ha pochi locali pubblici e hotel, 4 scuole pubbliche e 8 private, ci sono diverse restrizioni come ad esempio sull’altezza delle case. Case che, tra l’altro, sono tutte situate su delle collinette che si raggiungono attraverso strade molto strette e a volte tortuose, tutte alberate e pavimentate.
Pensa che la gente che abita (o ha abitato) ha un tenore di vita talmente elevato che la somma dei loro redditi superano quella della contea di Los Angeles!
A Bel Air si possono fare dei tour organizzati per scoprire tutte le ville in cui abitano i vari VIP.

Tips: inutile cercare la famosa casa di Willy il Principe di Bel Air (serie di TV con Will Smith), poiché in realtà si trova a Brentwood, un quartiere nelle vicinanze. E nemmeno Will Smith con la famiglia vivono qui!

Venice Beach e Malibu Beach

Venice-Beach-Los-Angeles

Venice Beach, Los Angeles

Skateboarder, giovani artisti, donne in costume da bagno, uomini con una tavola da surf che passeggiano e body builders… penso che questa sia una delle immagini che viene subito in mente quando si pensa a queste rinomate spiagge californiane!
Venice Beach è la cosiddetta Venezia d’America, con il sistema di canali artificiali che è stato creato. La città è prettamente turistica e ha strade affollate e vivaci, persone che si godono le spiagge e la libertà.
Uno dei posti imperdibili è la Venice Ocean Front Walk, lungo viale pedonale affacciato all’oceano Pacifico colmo di ristoranti, negozi, bar, artisti di strada, costeggiato da palme e una pista ciclabile.
Chiaramente non mancano le spiagge, la più famosa è la Muscle Beach e le catene di palestre, come la Gold’s Gym, dove molti VIP e campioni di bodybuilding si allenano.

malibù-beach-los-angeles

Malibù Beach, Los Angeles

Malibù è famosa specialmente per essere la zona dei surfisti, dove le onde sono perfette e le spiagge paradisiache, ma non è solo questo. Qui hanno sede infatti il Getty Museum, nella Getty Villa, in cui si può ammirare una ricca collezione di arte antica greca e romana, il Surf Museum che ospita 30 storiche tavole da surf.
Si può inoltre sorseggiare un drink al Molo di Malibù e intanto godere della spettacolare vista. E infine, se vuoi ammirare uno dei panorami più suggestivi della zona, ti consiglio di percorrere la mitica Pacific Coast Highway che attraversa proprio la città di Malibù.

Scegli e prenota la tua attività preferita!

Getty Center

Getty-center-los-angeles

Getty Center, Los Angeles

Tra le cose da vedere a Los Angeles c’è sicuramente il Getty Museum situato al Getty Center, da non confondere con quello di Malibu.
Per fare chiarezza, il Getty Museum è ospitato in due sedi, l’arte antica alla Getty Villa di Malibù come ho detto prima, mentre il resto è al Getty Center che si trova su una collina di Los Angeles.
La struttura ha un design molto moderno, con una forma curvilinea e la pietra di travertino per dare luminosità e trasmettere solidità.
Questo museo accoglie una collezione ricca di opere di artisti famosissimi dal Rinascimento ai giorni nostri. Da menzionare circa 30 dipinti di Monet, Cezanne, Rembrandt, Van Gogh. Troviamo anche opere di Andrea Mantegna, Correggio, Cima da Conegliano, Masaccio e altri artisti italiani (e questo fa sempre piacere!), nonché sculture di Miró e Moore.

Disneyland

disneyland-los-angeles

Disneyland, Los Angeles

Se viaggi con i bambini è impossibile non citare tra le attrazioni di Los Angeles Disneyland, uno dei più famosi parchi a tema al mondo. In realtà il parco è costituito da due parchi interni, California Adventure e Disneyland Park, il Downtown Disney District che sarebbe una sorta di zona commerciale e l’area degli hotel Disney.
Disneyland Park è il “classico” parco Disney dove Topolino, Winnie the Pooh e tanti altri personaggi dei cartoni animati prendono vita in un ambiente fantastico!
Ci sono otto sezioni, ognuna con le sue caratteristiche: Adventureland, New Orleans Square, Critter Country, Frontierland, Fantasyland (la parte storica dedicata ai grandi classici Disney), Toontown e Tomorrowland.
Il California Adventure invece è dedicato alle bellezze della California ed è più recente, sei le aree tematiche: Hollywood Land, Car’s Land, Pacific Wharf (è ispirata al Fisherman’s Wharf di San Francisco e accoglie ben 8 ristoranti), Pixar Pier, Paradise Gardens Park e Grizzly Peak.

Attenzione! Quando si acquista il biglietto vale per l’ingresso a un solo parco, sono considerati separatamente. Se si vogliono visitare entrambi bisogna dare un supplemento. Il biglietto giornaliero per uno solo dei due parchi costa dai 104 ai 149$ a seconda del periodo della visita (Value, Regular, Peak).

Scopri le City Card di Los Angeles!

Los Angeles County Museum of Art

Infine, chiudo le cose da vedere a Los Angeles con il Los Angeles County Museum of Art, un enorme museo d’arte che ospita più di 10.000 opere che vanno dalla preistoria all’arte contemporanea.
La varietà di opere esposte è davvero impressionante e sono suddivise in diversi padiglioni, tra cui Arte giapponese, Egizia, islamica, moderna, contemporanea e Arti delle Americhe. Spiccano opere di artisti quali Paul Cézanne, Henri Matisse, Tiziano, Degas, Pablo Picasso, Claude Monet, Magritte, Paul Gauguin, Joan Miró e altri.
Da non perdere la curiosa installazione Metropolis II realizzata dall’artista Chris Burden, ovvero un’opera d’arte cinetica che riproduce – in scala – la vita frenetica di una grande città.

Cosa serve per andare a Los Angeles?

Prima di concludere, voglio darti qualche informazione riguardo i documenti e visti per gli USA, perché uno dei primi dubbi che ci vengono quando decidiamo di fare un viaggio così importante è proprio questo. Cosa serve per andare a Los Angeles e, in generale, negli USA?
Chiunque voglia recarsi in America ha bisogno:

  • del passaporto con data di scadenza successiva a quella prevista per il rientro in Italia;
  • dell’autorizzazione ESTA, un’autorizzazione di viaggio elettronica che si può richiedere facilmente online. In questo modo, si può entrare negli Stati Uniti senza dover richiedere un visto d’ingresso (per motivi di affari e/o turismo per soggiorni non superiori a 90 giorni).

Richiedere l’ESTA per gli USA è semplice, basta compilare un modulo digitale e fornire una scansione o una foto del passaporto. Una volta effettuato il pagamento, i dati verranno trasferiti all’Ufficio delle dogane e della protezione delle frontiere degli Stati Uniti.
Se non ci sono particolari problemi, in genere si riceve l’ESTA entro 3 giorni.

Richiedi l’ESTA per turismo o affari 

Dove dormire a Los Angeles



Booking.com


Queste sono le principali attrazioni di Los Angeles, le cose da vedere assolutamente in un viaggio in questa città simbolo degli Stati Uniti. Come avrai notato c’è tanto da fare e ci sarebbero altre cose da menzionare, però le attrazioni sono piuttosto “tematiche” e si può scegliere a cosa dare priorità in base ai proprio interessi. Come anticipato, io ho dato priorità a Beverly Hills, Bel Air, Hollywood, Santa Monica e un giro veloce nelle vie principali in circa due giorni, per poi fare un tour in California. Se avessi visitato musei e parchi non mi sarebbero bastati due giorni… ma che dire, alla prossima!
Il sogno americano appartiene a tutti e non basta andarci una sola volta per realizzarlo 😉
Se hai qualcosa da chiedere o vuoi raccontarmi la tua esperienza, ti aspetto nei commenti!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.