Cosa mangiare a Parma: piatti tipici di Parma e migliori ristoranti

Prosciutto_di_Parma-piatti tipici di parmaOggi ti porto con me in un viaggio gastronomico, alla scoperta dei prodotti e piatti tipici di Parma.
La tradizione culinaria parmigiana è antica, ricca e conosciuta ovunque. Basti pensare che molte specialità hanno varcato i confini nazionali e sono divenute marchio della gastronomia italiana nel mondo.
Quando si parla di Parma viene subito in mente il buonissimo Parmigiano oppure il Crudo, anche perché è una città in cui si fa largo uso di salumi e formaggi. Ovviamente non ci sono solo questi prodotti, ma tanti altri che vedremo ora insieme.
Allora, prendi carta e penna (o meglio metti questa pagina tra i preferiti) perché ti dirò cosa mangiare a Parma e tutti i piatti tipici parmigiani da non perdere. Inoltre, scoprirai i migliori ristoranti e trattorie a Parma in cui potrai mangiare come tradizione vuole! 😋

Cosa mangiare a Parma

Torta fritta con Prosciutto di Parma

torta fritta-parma
Torta fritta, Parma

Questo è uno dei piatti tipici di Parma che troviamo fra gli antipasti. Un pranzo non può cominciare senza gustare questi buonissimi rettangolini di pasta fritti (somigliano molto al celebre gnocco fritto), accompagnati da salumi come il Prosciutto di Parma, il Culatello di Zibello o la Coppa di Parma… insomma, i salumi locali più noti.
Mi raccomando, come tutti i fritti vanno mangiati assolutamente bollenti!
Ogni trattoria tipica di Parma o festa di paese che si rispetti, sforna la torta fritta come antipasto o, a volte, come sostituta del pane. Non resta che assaggiare!

Dove mangiare la Torta Fritta a Parma

Consiglio di provare la torta fritta in questi  locali:

  • Trattoria Corrieri Parma, Str. Conservatorio, 1, Parma. Tel. 0521 234426
  • Trattoria del Grillo, Str. Martinella, 281, 43124 Parma. Tel. 0521 630480
  • Antica osteria della Ghiaia, Borgo Paggeria, 12/a, 43121 Parma. Tel. 0521 287930

Anolini

Anolini_in_brodo_parma
Anolini in brodo, Parma

Nella cucina parmigiana tradizionale non possono mancare gli anolini.
Gli anolini sono una tipologia di pasta all’uovo ripiena, una delle tante che troviamo in Emilia Romagna sotto varie forme, quali cappelletti, tortellini, agnolotti etc. . Quelli parmensi differiscono per forma e ripieno: hanno dimensioni grandi e sono di forma circolare, con bordo seghettato, senza “frangia”.
Il ripieno è composto semplicemente da Parmigiano Reggiano stravecchio, pane raffermo grattato, tuorlo d’uovo, sugo ristretto di stracotto di manzo e spezie, senza pezzi di carne.
Si possono condire con burro e salvia e con tante altre gustose ricette, ma il condimento più utilizzato dai parmensi doc, che permette di apprezzare il gusto della pasta ripiena, è il brodo.
Gli anolini in brodo li troverai sempre sulle tavole dei parmigiani in occasione delle grandi feste.

Dove mangiare gli Anolini a Parma

Puoi gustare i veri anolini in queste trattorie di Parma:

  • Sorelle Picchi, Strada Luigi Carlo Farini 27/A, 43121, Parma. Tel. 0521 185 5966
  • Trattoria Scarica, Via Martinella, 192, Parma. Tel. 0521 648130
  • Ristorante Cocchi, Via Gramsci 16/A, 43126, Parma. Tel. 0521 981990

Tagliolini al Culatello

tagliolini-al-culatello-parma
Tagliolini al culatello, Parma

Eccoci davanti ad un cibo autentico e dal sapore unico: i tagliolini con Culatello di Zibello D.O.P. .
I tagliolini sono una varietà di pasta all’uovo che viene cucinata con il Culatello di Zibello (salume D.O.P. di Parma), solitamente tagliato a striscioline e rosolato con il burro e la salvia, poi cucinato con brodo. Il tutto, viene condito con una spolverata di Parmigiano Reggiano… da provare assolutamente!

Dove mangiare i Tagliolini al Culatello

Di seguito i posti a Parma in cui gustare i tagliolini al culatello:

  • Trattoria Corrieri Parma, Str. Conservatorio, 1, Parma. Tel. 0521 234426
  • Trattoria del Tribunale, Vicolo Politi, 5, 43121 Parma. Tel. 0521 285527
  • Ristorante La Forchetta, Borgo San Biagio, 6/D, 43121, Parma. Tel. 0521 208812

Tortelli di Zucca alla Parmigiana

tortelli-di-zucca-alla-parmigiana-parma
Tortelli di zucca alla parmigiana, Parma

Questa pietanza è famosa in tutto il mondo e l’abbiamo già trovata fra i piatti tipici di Mantova. Quello che differenzia la ricetta di Parma dei tortelli di zucca è l’uso esclusivo di zucca e parmigiano, senza l’utilizzo di amaretti o mostarda.
Una ricetta piuttosto dolce e delicata, dove la pasta fresca all’uovo esalta il sapore di pochi ingredienti; la variante mantovana invece ha un gusto molto più intenso e agrodolce.
Il condimento è quasi sempre sugo o burro e salvia, ma sempre accompagnato con una spolverata del tipico Parmigiano, che qui a Parma è praticamente il prezzemolo di ogni minestra 😉

Dove mangiare i Tortelli di Zucca alla Parmigiana

In questi posti che ti elenco potrai provare i tortelli di zucca:

  • Trattoria Ai Due Platani, Strada Budellungo, 104/a, 43123 Coloreto PR. Tel.  0521 645626
  • Ristorante Cocchi, Via Gramsci 16/A, 43126, Parma. Tel. 0521 981990
  • Trattoria dal Bagolò, Via Colorno, 99, 43122 Parma. Tel. 0521 607119

Trippa alla Parmigiana

Trippa_alla_parmigiana_parma
Trippa alla parmigiana, Parma

Tra i secondi piatti tipici di Parma troviamo la trippa alla parmigiana, un cibo particolarmente energico che già ho menzionato tra i piatti tipici di Firenze e quelli romani.
L’antica e povera ricetta prevede l’utilizzo di diversi tipi di stomaco di bovino che vengono cotti a lungo e a fuoco lento. Successivamente, la trippa viene servita con Parmigiano Reggiano e, a piacimento, un paio di fette di pane abbrustolito.
La pietanza è saporita e con un sapore deciso, quindi provatela con un buon vino bianco corposo e… Buon appetito!

Dove mangiare la Trippa alla Parmigiana

Ti consiglio di provare la Trippa alla Parmigiana in questi posti:

  • Ristorante La Greppia, Str. G. Garibaldi, 39, 43121 Parma. Tel. 0521 233686
  • Trattoria Scarica, Via Martinella, 192, Parma. Tel. 0521 648130
  • Osteria dei Servi, Piazza Ghiaia 1, 43121, Parma. Tel. 0521 185 6156

Cavàl Pist (Pesto di cavallo)

caval pist parma
Cavàl Pist, Parma

Cosa mangiare a Parma, ancora? Certamente un altro piatto tipico, che troverete ovunque a Parma, è il Cavàl Pist, un’eccellenza gastronomica locale.
La carne di cavallo è molto utilizzata, alcuni la inseriscono persino negli anolini, altri nei panini con olio e pepe, oppure in preparazioni tipiche come la vècia. Tuttavia, è fresca e cruda il modo in cui si preferisce consumare la carne.
Il pesto, cioè la carne tritata e macinata, viene insaporito in genere con aglio, olio e limone.
Il Cavàl Pist non è un mero street food, ma può entrare a far parte del menù dei ristoranti stellati!

Un’ultima chicca: il caval pist ha pochi grassi e zero colesterolo, si digerisce facilmente ed è adatto a tutti… un toccasana per chi è a dieta 😉

Dove mangiare il Pesto di Cavallo a Parma

Oltre a paninoteche e macellerie, le osterie e i ristoranti in cui mangiarlo sono:

  • Gallo d’oro, Borgo della Salina, 3, 43121, Parma. Tel. 0521 208846
  • Pepen, Borgo Sant’Ambrogio 2, 43121, Parma. Tel. 0521 282650
  • Degusteria Romani, Borgo Palmia, 2/C, 43121, Parma. Tel. 0521 229816

Dolci tipici di Parma

Castagnaccio-parma
Castagnaccio, Parma

La pasticceria di Parma offre tante specialità, tra cui ciambelle, budini e torte (ad esempio la torta Maria Luigia, torta Ungherese e torta Nera di San Secondo).
I dolci tradizionali sono il castagnaccio, una torta di farina di castagne; la spongata, preparata con noci, miele, uvetta, pinoli e canditi.
Una encomio speciale meritano, a mio avviso, le scarpette di S. Ilario, dei biscotti a forma di scarpa fatti di pasta frolla, decorati con glassa e granella di zucchero. Questi dolcetti vengono preparati in onore di Sant’Ilario il 13 gennaio, patrono della città, in ricordo del suo passaggio a Parma. In questa occasione egli si fece rifare le scarpe da un ciabattino.

Salumi e formaggi tipici di Parma

parmigiano reggiano parma
Parmigiano Reggiano, Parma

A questo punto della lettura avrai già capito che la cucina tradizionale parmigiana ha uno dei suoi pilasti nella sua nobile salumeria. Ecco allora i prodotti tipici più famosi che troverai veramente ovunque:

  • Parmigiano Reggiano, citato persino da Boccaccio nel Decamerone, è un formaggio DOP a pasta dura celebre in tutto il mondo. Si può gustare sia a scaglie sia grattugiato.
  • Culatello di Zibello, è un salume DOP prodotto a partire dalla coscia di maiale insaccata nella vescica del maiale stesso, messo a stagionare minimo 10 mesi.
  • Prosciutto di Parma, un salume dal sapore dolce e raffinato, in cui gli unici ingredienti sono la carne di maiale e il sale.
  • Coppa di Parma, insaccato stagionato a base di carne suina, che si fregia del marchio IGP.
Coppa di Parma
Coppa di Parma, Parma

E ancora, il Salame di Felino, la Spalla di San Secondo, lo Strolghino e il Fiocchetto.

Il viaggio gastronomico finisce qui! Hai già assaggiato qualcuna di queste specialità o hai qualche altro piatto da aggiungere? Scrivilo nei commenti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.