Cosa-vedere-a-Masaxlokk-in-mezza-giornata-malta

Marsaxlokk: cosa vedere e fare nel villaggio maltese

L’essenza di Malta è qui, a Marsaxlokk, un villaggio di pescatori autentico e tradizionale, uno dei primi insediamenti dell’isola. Il suo nome deriva dall’unione di Marsa (parola araba che significa porto) e dal termine maltese Xlokk (scirocco).
L’immagine più caratteristica della località sono le barchette (luzzu) tipiche dell’arcipelago maltese, colorate con tonalità di giallo, rosso, verde e blu.
Marsaxlokk si trova a sud est dell’isola maltese ed è piccola, si visita facilmente in poche ore. È il luogo perfetto per una passeggiata al tramonto, una cenetta o per un giro al vivace mercato domenicale in cui è possibile vedere il pesce fresco tipico della zona (tonno, pesce spada e orata) e acquistarlo, nonché fare shopping negli altri stand.
Se vuoi vedere la Marsaxlokk più festosa ti consiglio di venire la domenica mattina, se invece preferisci visitarla in un giorno in cui c’è poca gente per fare foto in tranquillità ti suggerisco di scegliere un altro giorno.
Io l’ho visitata una domenica pomeriggio e l’ho trovata, oltre che graziosa e colorata, molto tranquilla.
Ecco cosa vedere e fare a Marsaxlokk, tipico villaggio di pescatori maltese.
Buona lettura!

Marsaxlokk: cosa vedere e fare in mezza giornata

Visitare la Chiesa di Nostra Signora di Pompei

Chiesa-di-Nostra-Signora-di-Pompei-MArsaxlokk

Chiesa di Nostra Signora di Pompei, Marsaxlokk

La Chiesa di Nostra Signora di Pompei è uno dei monumenti più importanti e la sua facciata barocca balza subito all’occhio quando si arriva nei pressi del porto.
È stata costruita nel 1897 ed è un importante luogo di pellegrinaggio. La facciata è imponente, in stile barocco, e vede la statua della Madonna in cima fra le due torrette campanarie.

interno-Chiesa-di-Nostra-Signora-di-Pompei-MArsaxlokk

Interno, Chiesa di Nostra Signora di Pompei – Marsaxlokk

L’interno è molto sfarzoso, con decori dorati in tipico stile maltese e accoglie alcune opere d’arte, fra queste dipinti di Giuseppe Calì e una statua raffigurante la Vergine Maria con Gesù Bambino che porge il rosario a San Domenico e a Santa Caterina da Siena. È stata realizzata a Lecce e donata alla chiesa di Nostra Signora di Pompei.
Una visita a questa chiesa è imprescindibile!

Passeggiata sul lungomare: le tipiche luzzu

barchette-marsaxlokk-malta

Luzzu, Marsaxlokk

Le barchette colorate sono una delle attrazioni di Marsaxlokk più importanti, impossibile non vederle e soprattutto fotografarle!
Io come al solito ho dato sfogo alla fantasia con tante foto e video, perché il porticciolo ricolmo di luzzu è davvero uno degli scenari più belli di Malta.
Una curiosità, le barche dipinte di rosso, giallo e blu hanno una cosa in comune, ovvero l’occhio di Osiride, elemento della divinità egiziana chiamato anche Horus. I pescatori pensano che questo porti fortuna e li protegga dagli imprevisti del mare. L’occhio di Osiride è un simbolo di Marsaxlokk, ma anche dell’intera Malta.

lungomare-marsaxlokk-malta

Lungomare, Marsaxlokk

Il lungomare ha diverse panchine e ristorantini, quindi una delle cose da fare a Marsaxlokk è sicuramente cenare o pranzare con vista mare in uno di questi posticini. Oppure rilassarsi su una delle panchine (anch’esse colorate) e gustare un gelato, chiacchierare con gli amici.

Giro al mercato di Marsaxlokk

Ogni mattina si tiene il mercato del pesce a Marsaxlokk, ma la domenica mattina c’è il mercato generale ricco sia di banchi che vendono il pesce fresco che di altri che offrono prodotti artigianali e tipici, come il miele o i liquori maltesi.
Qui si può fare shopping e portare a casa un souvenir. Il suggerimento è di fare un giro al mercato e poi fermarsi a pranzo per mangiare il pesce appena pescato, ce ne sono diversi nei pressi. Il tutto accompagnato da una bella cisk fredda (birra tradizionale maltese) o del vino bianco locale.

♥Fai un’escursione guidata a Marsaxlokk!

Escursione a St Peter’s Pool

escursioni-st-peters-pool-marsaxlokk-malta

Banchetto per escursioni, Lungomare di Marsaxlokk

Sul lungomare troverai dei banchetti che vendono le escursioni verso St Peter’s Pool. Ma cos’è? Si tratta di una piscina naturale rocciosa situata sulla punta nord-orientale della penisola di Delimara. Questa piccola baia è un’attrazione tra i turisti appassionati di snorkeling.
Il luogo, lontano dal turismo di massa, è perfetto per rilassarsi, godersi il sole, fare il bagno, praticare emozionanti tuffi e snorkeling, date le splendide acque che brulicano di vita. La spiaggia presente è sassosa, quindi raccomando scarpe da scogli adeguate.
La posizione nascosta fa di questa piscina un luogo poco affollato e, infatti, a frequentarla sono in genere gli abitanti dei villaggi limitrofi e i giovani vacanzieri.

Come arrivare a ST Peter’s Pool

Si può fare un’escursione di circa 30 minuti a piedi lungo il sentiero che parte da Marsaxlokk. Non è semplicissimo e bisogna dotarsi di scarpe da ginnastica chiuse.
In auto (ma ci sono pochissimi parcheggi) o in taxi.
E infine, in barca, dato che ci sono barche che fanno spola dal molo di Marsaxlokk alla St. Peter’s Pool, ogni giorno.

Vedere il Fort Delimara

Il Forte Delimara è un forte situato sul promontorio di Marsa Scirocco (Marsaxlokk) costruito durante il periodo coloniale britannico. Il forte, dotato inizialmente di 6 cannoni di cui 4 ancora conservati, è stato impiegato durante la Seconda Guerra Mondiale per contrastare il posizionamento di mine nel mar Mediterraneo. Dopo l’indipendenza maltese nel 1964 è passato nelle mani dello stato maltese.
Si trova a circa 15 minuti a piedi da St Peter’s Pool e si raggiunge anch’esso con un’escursione. In quella proposta in partenza da Marsaxlokk viene incluso il Forte Delimara e altre località nelle vicinanze.

Tips: alcuni ambienti del forte sono stati impiegati nel film Assassin’s Creed del 2016!

Dove dormire a Marsaxlokk



Booking.com


Queste sono le cose da vedere a Marsaxlokk e attività da fare. La cittadina è piccolina e, dunque, a meno che tu non abbia la voglia e possibilità di fare un tuffo a St Peter’s Pool, impiegherai solo un paio di orette per visitarla. Però, solo per vedere tutte insieme le barchette colorate ne vale la pena!
Conoscevi Marsaxlokk? Hai qualcosa da chiedere? Puoi farlo nei commenti!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.